Cassetta degli Attrezzi

La Cassetta degli attrezzi è appunto un contenitore dove troverete tutta la modulistica e la documentazione necessaria per qualsiasi situazione lavorativa.

8 pensieri su “Cassetta degli Attrezzi

  1. Ho maturato ad agosto il diritto a quota 100. Chiedo da tempo di sapere a chi e come inoltrare domanda di dimissioni ma nessun risposta. Nemmeno i patronati, e ne ho consultati 4, sanno come fare con poste italiane. Potete aiutarmi?

    • La domanda di dimissioni va presentata in azienda coinvolgendo anche il referente sempre aziendale che si occupa di esodo incentivato. Puoi farti supportare da INCA CGIL per la redazione della pratica e del suo inoltro

  2. Buongiorno, sono invalida al 75%art 3 comma 1 l.104,sui miei certificati medici compare sempre la dicitura “patologia connessa allo stato invalidante”, quindi non sono soggetta a visite fiscali, la mia domanda è: capire se mi spetta o meno il premio di risultato, ringrazio per la risposta

  3. Buongiorno
    In merito al distacco vorrei sapere se è corretto
    – che mi venga comunicato telefonicamente in un giorno in cui non sono in servizio,
    – che mi venga negata lettera di distacco
    – che mi venga detto che è stata fatta richiesta nominativa
    Grazie maria

    • Fantascienza.
      Personalmente non mi sono mai mosso e mai mi muoverò dal mio ufficio senza una disposizione stampata, fax o e-mail. Le disposizioni riguardano comunque l’ufficio e non un singolo dipendente; nei piccoli uffici come il mio il DUP lascia in genere decidere a noi come meglio ci aggrada, se proprio non ci fosse accordo decide lui. Negli uffici più grandi in genere c’è turnazione stabilita dal DUP.
      Se da Risorse Umane mi si fa una telefonata riguardante un distacco improvviso (partire all’istante per un’urgenza), concordo per partire ma rimango in attesa del fax che RU spedisce entro mezz’ora ai due uffici, il mio e quello di destinazione.
      La richiesta nominativa di solito si fa “per punizione” (per qualche motivo non sei simpatica a RU, oppure al tuo DUP).
      Copn una telefonata e basta comunque mi faccio una risata e glielo dico pure (forse dopo i 60 ci si permette questo e altro…). Se non sono in servizio sono irreperibile, al telefono non rispondo a telefonate aziendali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.