Segnalazioni

Lasciate qui le vostre segnalazioni  oppure inviatele con un’email a: segnalazioni@ildiavolettodelleposte.it.

Solo per il Lazio è attivo il seguente contatto telefonico: 3355999853. Grazie per la cortese collaborazione. La Redazione


luigi

il 17 marzo scorso mentre stavo al lavoro turno di notte sono stato colpito da due infarti operato d’urgenza dopo che il118 mi ha prelevato dall’ufficio,posso fare una rivalsa sull’azienda? che ci fa lavorare sotto stress e ultimamente fa fare anche 3/4 settimane di notte al mese? ringrazio per la risposta

Lorenzo

In caso di assenza del direttore del cpd sono obbligato come caposquadra a sostituirlo, con tutte le responsabilità che questo comporta?
Grazie

tamara

Buongiorno,
premetto che sono nata a roma e malgrado questo dopo aver lavorato da trimestrale a roma, aver vinto il ricorso ed aver dovuto scegliere di andare a vivere e lavorare in veneto poiché non c’era posto nella mia citta , con la promessa che poi sarei tornata al massimo dopo 2 anni (sono passati 9 anni), cosa risultata falsa.
Oggi torno a casa scegliendo l ufficio dove prendere servizio, la relativa scuola della bimba, mi presento in ufficio e mi si risponde da risorse umane che in quell ufficio non cé la sedia per me e mandandomi forzosamente in distacco.
Mi rivolgo ad un esponente della mia sigla sindacale il quale mi risponde che a roma ci sono movimenti politici, e devo accontentarmi dell ufficio dove sono stata distaccata.Domanda a chi mi devo rivolgere per far valere i miei diritti ?visto che il distacco non è voluto, non ho mezzi, sono malata, ho una firma che attesta che la mia sede è un ufficio specifico che ho scelto non quello del distacco??dopo 9 anni penso che meriterei un trattamento migliore, grazie per la risposta

Admin

Il tuo esponente sindacale è un R.S.U. oppure uno delle tante figure grigie che si aggirano tra i lavoratori? Se il sindacato a cui sei iscritta non si prende carico delle sue responsabilità e fa valere i tuoi sacrosanti diritti controfirmati da una assegnazione, puoi personalmente rivolgerti ad un ispettorato del lavoro e denunciare l’accaduto.

Giuseppe

Buongiorno ho bisogno di una info.nel mio UFF. L’impianto dell’aria condizionata è fuori uso e in questi giorni che le temperature sfiorano i 40° all’interno dell’ufficio non si può stare la temperatura interna varia da 32- 34 il sindacato può invitare i lavoratori ad abbandonare il posto di lavoro ? E se viene fatto a che cosa si va incontro .
VI ringrazio

Giulio

Salve sono direttore di up livello base; come sempre fatto e sempre pagato ho richiesto straordinario di 30′ per la mia osp che mi ha sostituito quando sono stato in ferie (“logicamente” dalla filiale veniamo lasciati da soli in caso di assenza dell’uno o dell’altra). Bene, mi hanno chiamato dalla filiale dicendomi che non è possibile richiedere straordinari quando siamo da soli e se sono stati concessi in passato questo è stato un errore. Che mi potete dire?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *