Ex Ipost ora Inps.

Pubblichiamo un comunicato di SLC-CGIL Nazionale che per oggetto le note operative di navigazione sulla sezione dedicata ai dipendenti postali nel sito dell’Inps. Buona lettura. La redazione

SEZIONE SITO INPS DEDICATA AL GRUPPO POSTE.

 

Vi riportiamo integralmente la comunicazione dell’INPS, dalla quale si evince che non essendo più attivo il servizio on line di IPOST, perché sono state trasferite le attività all’Inps, digitandowww.inps.it in basso della pagina a destra troverete un’area denominata “EX IPOST” in giallo dedicata a coloro che prima erano gestiti da IPOST.

Leggerete quindi : Benvenuto nell’Area dedicata ex-iPost

Questa sezione del sito ospita i contenuti informativi e i servizi online riservati ai dipendenti ed ai pensionati di tutto il Gruppo Poste s.pa.

La previdenza e l’assistenza del Gruppo Poste è stata gestita dall’Istituto Postelegrafonici fino al 31 maggio 2010 quando l’IPost, con

legge 122/2010, è stato soppresso e tutte le sue funzioni sono state trasferite all’Inps.

Dal sito www.ipost.it sono confluite in questa area le informazioni sui servizi: pensioni, crediti, assistenza e mutualità erogati a favore del Gruppo Poste.

Il menu a sinistra permette di navigare all’interno delle varie sezioni e di consultare tutte le informazioni. Per l’invio di segnalazioni o eventuali richieste di chiarimenti, si indicano, in “contatti” le caselle di posta elettronica e i riferimenti della struttura integrazione delle funzioni del soppresso Ipost nell’Inps che gestisce le attività previdenziali riservate ai postali.

Per usufruire di tutti i servizi online accedi all’area Servizi on line ex-IPost.

Area Servizi SLC/CGIL Nazionale

Renato Mendella

Come pensionato INPS ex IPOST, mi trovo impossibilitato a richiedere il mio ultimo cedolino di pensione– Ho provato in tutti i podi sul mio P.C.

Admin

Le motivazioni possono essere molteplici, dal malfunzionamento del browser all’errore contabile. Hai provato a contattare telefonicamente gli operatori dell’ex-ipost?

Vincenzo Traina

Come si fa per revocare una trattenuta in busta paga di un 1,08 euro all’Ipost? codice 1804. Ma se l’Ipost non esiste più perché la trattenuta? grazie

roberto ferlAZZO

Sono un pensionato ipost trasferitosi da Roma a Nepi (Vt), ho avuto la disgrazia di aderire alla convenzione impad e chiedere un prestito pluriennale con rate di € 174,72, con molti sacrifici a gennaio (desiderando avere la pensione pulita) sono riuscito ad estinguere il prestito anticipatamente, da marzo non dovevo avere più trattenute cosa che non è stata poichè mi tratterranno anche quella di giugno. Per risolvere da marzo è cominciata per me una “via crucis” poiche mi hanno fatto girare ripetutamente tra i vari uffici di impadap, inps di viterbo e ipost di Roma dove ho trovato impiegati molto gentili ma non in grado di risolvere il problema l’ultimo mi ha chiesto due mesi di tempo ancora poi mi telefonerà per dirmi il risultato che se negativo interpellerò i carabinieri.

carlotta

Dal sito ufficiale (www.inps.gov.it) cliccate su Servizi online poi Per tipologia di servizio, infine cercate Servizi per il cittadino e cliccate.

A questo punto inserite il CODICE FISCALE e il PIN corretto.

Nel menù a sinistra selezionate le seguenti voci e arriverete

Fascicolo Previdenziale del Cittadino > Prestazioni > Pagamenti > Pensione > RataXX

redazione

moltissime sono le richieste di aiuto dei colleghi, relative all’accesso al nuovo servizio INPS ex IPOST, Carlotta ci ha indicato una strada, un filo di Arianna, seguiamolo .
La ringraziamo per l’informazione che certamente sarà utilissima. Grazie Carlotta
In Poste la CGIL c’è Non Disperdiamoci La Redazione

D'ANTONIO Gioia

devo mettermi in contatto con IPOST in quanto manca un periodo straordinario dal I maggio 1980, che invece l’INPS mi riconosce. Chi posso contattare per informare anche la mia Amministrazione? Grazie

TARTAGLIA BARBARA

🙁 IL SITO DELL’INPS PER NOI EX IPOST FA SCHIFO,NON SI RIESCE AD ENTRARE A CONSULTARE I FATTI PROPRI.TORNIAMO COME PRIMA PER PIACERE…….

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.