Da Donna a Donna

Susanna

Non temo di apparire irrispettosa, chiamando la nostra Segretaria Confederale per nome, Susanna , una Donna, determinata, concreta, dall’eloquio mirato, mai sopra le righe ne nei toni ne nelle parole, mai ambiguo ne” replicante”, coerente, ponderato. Saldo

Grazie Susanna, in un periodo difficile per il mondo del lavoro tutto, tu sei il nostro riferimento, hai tenuto duro tra mille difficoltà ed equilibri difficilissimi, non prestando mai il fianco a chi spesso , troppo spesso pensa il sindacato come un elastico che si puo’ tendere a piacimento.

Il politichese non ti appartiene, e ben l’ha capito chi ti ascolta.

Auguri, auguri di cuore da tutti noi, affinchè il tuo e il nostro percorso veda la vittoria del mondo del lavoro e della CGIL

Grazie. Laura Chiariotti

GIOVANNA

ADMIN ci potrest i delucidare sul diavoletto dellep oste per t ranquillizzare un pò i collegh iche cosa i nternde la “Fornero” che salveraà gli esodati con accordi collettivi noi come siamo considerati? Notizie del5/04/2012su tuttii giornali grazie

silvanapost

cara cgil non si potrebbe anticipare l’incontro prima del 16 ultimo giorno per la presentazione degli emendamenti? Come mai nonostante milionii di@ di noi esodati poste nessuna trasmissione o giornali parla di noi esodati poste ,c’è forse un divieto?

admin

Cara silvanapost tutto quello che sappiamo è stato scritto, anzi per quello che ci risulta solo su questo blog sono stati pubblicati gli stampati, tre per l’esattezza; ripensamento e diffida per quelli che non hanno firmato in industria; atto di significazione per chi ha firmato in industria e richiesta sindacale d’intervento delle Prefetture. Abbiamo messo a disposizione uno spazio dedicato, dove poter scambiare commenti e informazioni,abbiamo scritto articoli e siamo 24 ore su 24 in ascolto sulla rete, sui canali istituzionali, sui canali sindacali, viceversa, qualcuno di voi ha sentito o letto un commento dell’azienda, in merito agli esodati? Noi nessuno, eppure un’azienda seria dovrebbe spendere almeno qualche parola per chi l’ha servita per 35-40 anni… è questo mutismo da combattere più del poco rumore fatto dai media.

silvanapost

cara Laura riguardo a nuove iniziative Apuzzo la lettera ai prefetti la dobbiamo scrivere noi esodati o voi come sindacato?

enzo trombetta

Anche io sono daccordo a manifestare a Roma ,cerchiamo di organizzarci bene ,perchò se siamo pochi temo che non funzionerà .Fatemi sapere la data ed io ci sarò anche se abito nel Cilento .

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *