La Bacheca

 

“Ottobre 1906 Nasce la Confederazione Generale del Lavoro, 105 anni in cui parole come Diritti, Dignità, Partecipazione, Rispetto, Solidarietà, sono entrate a far parte a pieni titolo nel dizionario  dell’attualità e della vita Italiana compreso quella politica,perché le loro sillabe siano scandite domani e per sempre anche da chi ieri non c’era e oggi non ha ancora l’età del lavoro.

NON DIMENTICHIAMOLO”.

“Art.1 della Costituzione Italiana: L’Italia è una Repubblica Democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”.

“Richiamare alla memoria grandi leader significa impegnarsi ad un agire coerente con il loro insegnamento. Le persone sono figlie del loro tempo, le loro conquiste sono eterne”.

“Dedicato ad un caro collega scomparso da poco.”


131 pensieri su “La Bacheca

  1. Dimenticavo la cifra mi viene richiesta dalla gestione commissariale fondo buonuscita per i lavoratori delle poste italiane.
    Buona serata.
    Francesca

  2. buongiorno c’e’ qualcuno che mi sa spiegare come mai la nostra cara azienda sta dando incentivi per la pensione agli amministrativi , mentre a quelli come il sottoscritto che sono sulla strada da 40 anni,(furgonista e poi postino ) in numero molto inferiore?

  3. Buongiorno, sono un direttore ufficio liv A2 che nel 2013 ha effettuato mansioni superiori per piu’ di tre mesi regolarmente riconosciuti.
    Oggi posso chiedere il riconoscimento per l’inquadramento al liv A1
    Grazie in anticipo

  4. Buongiorno , mi chiamo Giovanni e per due anni ho lavorato alle poste a Milano , precisamente nel 1983-1984.Non riesco a trovare i contributi previdenziali relativi a questo periodo , pur avendo fatto varie ricerche ..Cortesemente avete un riferimento da indicarmi a cui rivolgermi, conservo ancora alcune buste paga con il
    numero di matricola ,GRAZIE.

    • Purtroppo sono tantissimi i lavoratori che si trovano nella tua medesima condizione. devi rivolgerti all’ INPS attraverso una procedura telematica oppure devi recarti presso un CAF o una sede sindacale per attivare una richiesta di ripristino dei contributi previdenziali-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.