Chi siamo

Il  blog “Il diavoletto delle poste” è curato da una redazione composta interamente da lavoratori di Poste Italiane S.p.A, lavoratori-sindacalizzati, che lavorano in produzione e nello stesso tempo seguono il territorio. Ognuno di noi ha conoscenza profonda del settore nel quale opera e nel contempo attraverso la condivisione delle problematiche , acquisisce esperienza anche dalle altre realtà lavorative. Fondamentale e’ la conoscenza del CCNL e degli accordi che via via si susseguono, indispensabile e’ il contatto ininterrotto con il territorio e l’intervento tempestivo. I Contratti, gli accordi, non sono sempre come li vorremmo, lo sappiamo, ma dopo la critica, troppo spesso,  non accade altro. La nostra forza al contrario sta proprio nell’obbligare l’Azienda ad un puntuale rispetto di quello che abbiamo sottoscritto, nel coglierla la dove viola le regole, perché se non facciamo questo , le lasciamo mano libera in tutto e sappiamo che i lavoratori spesso, troppo spesso, le danno una mano, per cattiva informazione. Le parole d’ordine sono formazione, informazione, rete, intervento Alcuni di noi fanno attività sindacale da molti anni, altri hanno iniziato con la loro elezione come RSU, tutti noi siamo convinti che bisogna stare dentro i processi che determinano le nostre vite . Delegare e’ sbagliato, mai come in questo momento la posta in gioco è altissima, il controllo sui lavoratori si estende anche alle loro vite. Partecipare, studiare, comprendere, intervenire, oggi è un dovere. Non Disperdiamoci.

La Redazione

Postino n 1

Salve, sono un ctd, lavoro da ottobre 2016 per poste. Sto sostituendo tutti quelli che nel pdd stando andando in ferie. Ho visto che l ultima settimana di agosto e la prima di settembre erano libere e per questo ho chiesto alla responsabile del cpd se potevo prendermi quelle 2 settimane di ferie e subito mi aveva detto che non ne avevo il diritto, poi ha guardato sul pc e mi ha detto che essendo state libere mi ha segnato i giorni ( vuole che faccio i sabati per sostituire un plus che lavora un sabato si e uno no!) ! Adesso mi hanno rinnovato fino a fine gennaio 2018. Volevo sapere come funziona per un ctd, posso fare le ferie che ho chiesto( avendo maturato i giorni ovviamente!) ? Devo fare richiesta scritta??

Admin

La fruizione delle ferie per un ctd come tutte le altre attività svolte nell’ambito lavorativo sono regolate dal contratto nazionale di lavoro al pari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Questo il link del contratto ancora vigente

Maria Cannata

Sto provando ad inviare un fax al n. 0698683129 per chiudere un conto bancoposta, ma il fax non va. Avete qualche numero alternativo?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *