Chi siamo

Il  blog “Il diavoletto delle poste” è curato da una redazione composta interamente da lavoratori di Poste Italiane S.p.A, lavoratori-sindacalizzati, che lavorano in produzione e nello stesso tempo seguono il territorio. Ognuno di noi ha conoscenza profonda del settore nel quale opera e nel contempo attraverso la condivisione delle problematiche , acquisisce esperienza anche dalle altre realtà lavorative. Fondamentale e’ la conoscenza del CCNL e degli accordi che via via si susseguono, indispensabile e’ il contatto ininterrotto con il territorio e l’intervento tempestivo. I Contratti, gli accordi, non sono sempre come li vorremmo, lo sappiamo, ma dopo la critica, troppo spesso,  non accade altro. La nostra forza al contrario sta proprio nell’obbligare l’Azienda ad un puntuale rispetto di quello che abbiamo sottoscritto, nel coglierla la dove viola le regole, perché se non facciamo questo , le lasciamo mano libera in tutto e sappiamo che i lavoratori spesso, troppo spesso, le danno una mano, per cattiva informazione. Le parole d’ordine sono formazione, informazione, rete, intervento Alcuni di noi fanno attività sindacale da molti anni, altri hanno iniziato con la loro elezione come RSU, tutti noi siamo convinti che bisogna stare dentro i processi che determinano le nostre vite . Delegare e’ sbagliato, mai come in questo momento la posta in gioco è altissima, il controllo sui lavoratori si estende anche alle loro vite. Partecipare, studiare, comprendere, intervenire, oggi è un dovere. Non Disperdiamoci.

La Redazione

Enza

Sono una sportellista in part time orizzontale con mansioni di lavorazione e consegna inesitate.Ho chiesto del perché non sono ancora passata dal livello junior a quello senior,nonostante sia in servizio da 6 anni.La risposta è stata motivata dalle R.U. a mezzo d.u.p. che, io non svolgo attività di cassa,condizione, a loro dire, imprescindibile per il passaggio di livello,secondo una fantomatica declaratoria interna all’azienda e non espressa nel C.C.N.. Qualcuno può chiarirmi,concretamente,come avviene il passaggio al livello superiore?
Grazie

Admin

Abbiamo girato il quesito alla struttura per una risposta esauriente. Da un esame superficiale riteniamo fuorviante la risposta ricevuta da RU. Rimani comunque in attesa di una risposta verace e approfondita che a breve ti daremo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.