Attività di Messo Notificatore: Sentenza della Suprema Corte di Cassazione

Pubblichiamo la sentenza della Suprema Corte di Cassazione  che rigetta il ricorso presentato da due portalettere avverso le precedenti sentenze del tribunale. Gli effetti del rigetto si possono semplificare nei seguenti punti:

  • Il dipendente è tenuto a fornire la documentazione richiesta dall’azienda per la qualità aggiuntiva di messo notificatore.
  • Il dipendente non ha il diritto a richiedere una audizione giustificativa presso l’azienda durante l’orario di servizio e sul luogo di lavoro

Consigliamo comunque l’intera lettura del documento. La Redazione.Leggi tutto

Contratti a Tempo Determinato: Sfruttamento del Lavoro

Pubblichiamo la richiesta inviata oggi 30 Maggio 2017 da SLC CGIL di Roma e Lazio per un incontro con l’azienda su un tema grave quale lo sfruttamento dei giovani all’interno di Poste Italiane, persone ricattate da una illusoria stabilizzazione contrattuale e indotte ad essere letteralmente sfruttate . Questo scempio del Lavoro, dei suoi Diritti e delle sue Regole deve cessare. Buona lettura. La Redazione.Leggi tutto